Approfondimenti

Alfred Brendel

Alfred Brendel (Wiesenberg, 5 gennaio 1931).
Figlio unico di una famiglia di non-musicisti.
Verso la fine della Seconda Guerra mondiale, quattordicenne, fu mandato in Jugoslavia a scavare trincee. Soffrì di congelamento.
Non ebbe mai lezioni di pianoforte regolari.
Ha registrato molto poco Chopin.

da Un dito di troppo/ TERZA PARTE/ PICCOLI DIAVOLI/ No non era la cuoca

Brendel