Cancro

Cancro - Estate MUNDIAL 2014

CANCRO: provo della tenerezza per il cancro d’estate. C’è da dire che certa “tenerezza” è peggio dell’astio, ma le stelle mi suggeriscono che ancora una volta - come sovente accade - vi capita di incaponirvi investendo energie su questioni futili e irrisolvibili come amori impossibili, guadagni improbabili, risoluzioni impraticabili, progetti inattuabili.
Faccio come un mio noto ‘collega’ e vi lascio una canzone (tenetevi pure la Clerici): “semo gente de borgata” dei Vianella… la speranza nun costa gnente